in

Vuole fare causa ai genitori per averlo messo al mondo senza chiedergli il permesso

Pensa siano stati egoisti

detox

Quante volte alcuni in preda allo sconforto si sono ritrovati a chiedersi “ma perché sono nato?” Ebbene, sapete che c’è una persona che non solo se lo chiede continuamente, ma ha anche deciso di fare causa ai suoi genitori per averla messa al mondo senza il suo consenso. Assurdo vero?

Senza il mio permesso

Raphael Samuel, un uomo d’affari indiano, ha deciso di intentare questa assurda causa ai suoi stessi genitori. E non importa che sia impossibile chiedere il permesso a chi non esiste ancora, secondo lui il problema è che i genitori mettono al mondo i figli per egoismo. Non solo, condannano così un altro essere umano a fare poi i conti con le difficoltà della vita:

detoxing

Un buon padre mette il figlio al di sopra dei suoi desideri e dei suoi bisogni… ma il bambino stesso è un desiderio del padre. Voglio dire a tutti i bambini che non devono nulla ai loro genitori. Amo i miei genitori e abbiamo un ottimo rapporto, ma loro mi hanno preso per la loro gioia e il loro piacere. La mia vita è stata fantastica, ma non vedo perché dovrei sottoporre un’altra vita al trambusto della scuola e del trovare un lavoro, soprattutto quando non mi hanno chiesto di esistere.

A quanto pare non è l’unico a pensarla in questo modo, pare che sulla pagina facebook da lui creata sull’argomento abbia raccolto molti consensi.

E i genitori cosa ne pensano?

La risposta dei genitori

Pare che la madre, come riporta BBC, abbia giustamente osservato:

Devo ammirare la temerarietà di mio figlio nel voler portare i suoi genitori in tribunale sapendo che entrambi siamo avvocati. E se Raphael potesse trovare una spiegazione razionale su come avremmo potuto chiedere il suo consenso per nascere, accetterò la mia colpa.

Ma finché Raphael non troverà un avvocato disposto a difenderlo, la causa non sarà portata in tribunale. L’idea di fondo è che il mondo senza umanità starebbe meglio:

Così tante persone stanno soffrendo. Se l’umanità si estinguesse, la Terra e gli animali sarebbero più felici. Starebbero sicuramente meglio. Inoltre, nessun essere umano soffrirebbe. L’esistenza umana è totalmente inutile.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Quando si accorge che la sua bambina ha la stessa malattia la sua vita cambia

Si iscrive sui social e scopre il tradimento del marito grazie ad un video