in

Va dal ginecologo e lui la manda via perché troppo grassa

L’incredibile racconto di una ragazza “colpevole” di pesare troppo

detox

Come detto e ribadito più volte oggi le persone in carne, anche solo un po’ in sovrappeso, pare quasi che debbano vergognarsi e girare con un sacco in testa, come se la loro sola vista possa dare fastidio. Devi pesare 40 chili, essere magra quasi scheletrica e solo così puoi essere considerata bella, in caso contrario vergogna a te. Scandaloso, tante battaglie per la libertà individuale ma nessuna libertà di sentirsi bene nel proprio corpo con qualunque peso.

Un professionista poco professionale

E l’esperienza riportata da una ragazza sui social punta il dito proprio su questo comportamento, la discriminazione verso una persona “diversamente magra”, con l’aggravante che questa volta si è avuta da un medico professionista.

detoxing

Qualche mese fa Candela Teijeiro ha raccontato di essersi recata dal ginecologo a causa di un forte dolore al basso ventre, e il trattamento a lei riservato è stato a dir poco vergognoso.

La ragazza ha denunciato:

Voglio che parliamo di quello che mi è successo di recente, che è -letteralmente- molto forte. Mi siedo e dico: ‘Mi capita di avere molto dolore alle ovaie’.  E lui mi dice: ‘Sei molto grassa.’

Senta, signore, se non me lo avesse detto, non lo avrei mai saputo. Sono anche una modella plus size. Se non me lo avesse detto avrei pensato di pesare 50 grammi.

Ha amaramente ironizzato Candela, ma non tutte avrebbero reagito allo stesso modo. E non è tutto.

Non sono l’uomo per te

Ma non solo il medico l’ha offesa rimarcando il suo peso, continua la ragazza:

Il dottore mi dice: ‘Questa è l’unica cosa che consiglio’. E mi lancia un foglio con scritto ‘nutrizionista’ .’Vai dalla nutri e vedrai come cambia tutto.’[…]

Non mi dà fastidio arrabbiarmi perché sono consapevole di essere in sovrappeso. Non mi sono offesa, il mio fastidio era che mi avesse indirizzato dal nutrizionista senza fare gli studi pertinenti. Ciò che mi ha scioccato è stata la forma; mi ha interrotto e ho sentito la mancanza di rispetto. Mi era successo in altre occasioni, ad esempio mi faceva male l’orecchio e mi avevano detto di perdere peso.

Non è assurdo? Per fortuna la ragazza è in pace con se stessa, ma altre persone non la vivono altrettanto bene.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Non sorride da anni per non farsi venire le rughe sul viso

Coppia si vendica degli invitati che non sono andati al matrimonio