in

Uno studio cerca di spiegare perché l’odore della benzina piace tanto ad alcuni

Le motivazioni vi stupiranno

detox

Alcuni odori sono graditi a tutti indistintamente, come il profumo di un fiore, quello della salsedine, l’erba appena tagliata. Ma ce ne sono altri che sono puramente soggettivi, come ad esempio gli effluvi della benzina; ad alcuni piacciono davvero tanto, e c’è persino una motivazione scientifica.

Lo studio

Pubblicato su Discover, uno studio del dottor Carl Engelking prova a dare una risposta.
Innanzitutto la rivista spiega che:

detoxing

La benzina è un cocktail chimico composto da molti ingredienti, inclusi antigelo, lubrificanti, agenti antiruggine e centinaia di composti chimici noti come idrocarburi[…] Di tutti questi composti, il benzene è quello responsabile dell’odore gassoso della benzina. Il benzene ha un odore naturalmente dolce a cui la maggior parte dei nasi è particolarmente sensibile. È così pungente che il naso umano può rilevarlo se c’è solo 1 parte per milione nell’aria che respiriamo.

Tra l’altro quello che stupisce e che forse non tutti sanno è che:

Per tutto il 1800 e l’inizio del 1900 il benzene è stato aggiunto ai dopobarba e alle lavande per dare a questi prodotti un aroma dolce. Era anche usato come solvente per decaffeinare il caffè. Ma questi usi non sono durati a lungo, e per una buona ragione: il benzene è un noto cancerogeno ed è pericoloso se inalato in alte concentrazioni o per esposizione a lungo termine.

Perché piace

Per tornare alla domanda perché l’odore della benzina piace tanto, ci sarebbero due teorie.

La prima sarebbe legata al cosiddetto “ricordo olfattivo”. Gli odori riportano alla memoria alcuni ricordi, e quindi per alcune persone questo particolare odore potrebbe essere legato ad un bel ricordo dell’infanzia, provocando nostalgia.

L’altra teoria, molto meno romantica, è legata alla sensazione momentanea di euforia che provoca l’inalazione del benzene, quasi simile ad alcune droghe, o all’alcool.
In conclusione, quale che sia la motivazione, l’odore della benzina ci piace perché ci fa stare bene.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Mentre sgombera la soffitta fa un incredibile ritrovamento

In Francia 4 attori porno arrestati per stupro ad alcune colleghe