in

Una “moglie calda” si racconta sui social

Un video per spiegare come lei e il marito vivono la coppia

detox

Si dice che quello che accade in una coppia riguarda loro soltanto, ma quando il letto inizia ad essere molto affollato, e uno due racconta cosa accade, è inevitabile parlarne.

Chi si è del tutto aperta è l’americana Rae Nemetsk, che attraverso TikTok è uscita allo scoperto mettendoci la faccia e dichiarando di essere una “hotwife”, letteralmente, una moglie calda.

detoxing

Tutti felici

Rae ha voluto chiarire che suo marito non è un portatore sano di corna in quanto è stato proprio lui a chiederle di andare con altri uomini, scegliendo dal canto suo di esserle fedele. Ha spiegato la ragazza:

La definizione diretta di Dictionary.com dice che una hotwife è una donna sposata che fa se*so al di fuori del suo matrimonio con la piena conoscenza e il consenso di suo marito, che a sua volta non ha relazioni con altre persone. In realtà dice relazioni, ma non è una relazione. È consensuale da parte del marito, quindi non è una relazione. Urban Dictionary dice che è una donna che è autorizzata o incoraggiata dal marito a perseguire relazioni sessuali con altri individui, e questo è più chiaramente corretto.

A chi la accusa di tradimento risponde:

Se c’è il consenso del marito, non è tradimento. Ma non è molto diverso da quel che facevo quando ero single, la grande differenza è che alla fine torno a casa dal mio compagno, e so che è felice al pensiero di quel che faccio.

Una scelta consapevole e condivisa

Rae ha inoltre raccontato come è nata questa abitudine:

In genere questo di stile di vita non è scelto dalla donna, ma dall’uomo. È un tipo di fantasia più tipico degli uomini. Ho provato quando mi sentivo pronta, perché sapevo che lo avrei fatto felice. Non mi farebbe mai fare nulla con altre persone se non me la sentissi. Io comunque scelgo tutto: decido io chi incontrare. Quello che faccio non influenza la nostra relazione. Possiamo farne a meno, è solo una cosa divertente che abbiamo deciso di comune accordo.

A noi sembra che il divertimento sia tutto suo, ma chi siamo per giudicare?

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Migliorare l’intesa a letto solo con uno sguardo

La donna-Barbie che vorrebbe essere clonata