in

Un uomo è stato travolto da escrementi scaricati da un aereo in volo

E non è la prima volta che accade

detox

Vi siete mai chiesti come funziona il bagno di un aereo? Dove vanno a finire gli scarichi? Leggende metropolitane affermano che vengano sganciati in volo, congelandosi per le grosse altezze; in realtà tutti i rifiuti biologici finiscono in un serbatoio con disinfettante che viene poi svuotato a terra con dei grossi tubi di aspirazione.

Pioggia marrone

Eppure è capitato nel corso degli anni che alcuni cittadini in varie parti del mondo abbiano denunciato di essere stati vittime di piogge di escrementi piovuti dal cielo, provenienti da aerei in volo.

detoxing

L’ultimo solo pochi giorni fa a Windsor, in Inghilterra, dove un uomo ha denunciato la cosa discussa poi in consiglio comunale.

Come riporta Metro:

Il consigliere Lib Dem ha aggiunto: “So che ogni anno accadono un certo numero di incidenti con liquami congelati provenienti dagli aerei, ma questo non era congelato e tutto il suo giardino era schizzato in un modo molto spiacevole. Era fuori in giardino in quel momento, quindi un’esperienza davvero orribile, orribile. Speriamo che non accada mai più a nessuno dei nostri residenti.

I precedenti

Tra gli altri casi riportati dai giornali pare che fino a pochi anni fa nei cieli dell’India fosse consuetudine assistere a questo tipo di fenomeni, poi vietati per legge. Un altro caso risale al 2015 quando una festa per i 16 anni di una ragazza in Pennsylvania è stata rovinata dalla pioggia di feci caduta dal cielo; per fortuna la maggior parte dei presenti si trovava sotto un gazebo. Il padre della ragazza raggiunto dai media locali ha detto:

all’improvviso, dal cielo, sono cadute delle feci! Sembrava come se un centinaio di uccelli stesse volando su di noi e fosse andato in bagno simultaneamente.

L’eventualità che una cosa del genere accada comunque è molto bassa, e in genere è dovuta ad un guasto, non a precise volontà del personale di bordo.

Però accade, ed è disgustoso.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Il clown più spaventoso del mondo è reale o finzione?

Viene giudicata facile sui social per via del suo aspetto, ma la verità è un’altra