in

Si pente del seno rifatto perché spaventa gli uomini

E ora vorrebbe ridurlo

detox

Spesso per apparire ci si sottopone a trattamenti, anche chirurgici, che arrivano a stravolgere il nostro corpo e i nostri lineamenti. Ma se oggi c’è tutta una generazione di ragazze omologate con le stesse labbra gonfie, gli stessi zigomi riempiti e lo stesso nasino, qualcuna si è spinta oltre.

Un bel seno piace a tutti, ma fino a che misura è accettabile prima di diventare esagerato, quasi grottesco? È veramente una cosa soggettiva?

detoxing

Il troppo stroppia

Una modella tedesca, Yvonne Bar, ha deciso qualche tempo fa di aumentare a dismisura il suo seno arrivando a spendere 46.000 dollari tra le quattro operazioni necessarie più altri piccoli ritocchini. Ma ora si dice pentita per l’enormità del suo decolletè che spaventerebbe gli uomini e li metterebbe a disagio.

La donna afferma al DailyStar di essere uscita con un calciatore che ha preferito tenere nascosta la loro relazione a causa del suo aspetto, dicendole che sarebbe:

meglio per la sua immagine avere una ‘ragazza della porta accanto‘, perché il pubblico tedesco sarebbe stato più aperto e accondiscendente rispetto a una donna che si è sottoposta a chirurgia plastica, anche se per lui era assolutamente il suo tipo.

Per questo starebbe considerando l’idea di ridurre il suo enorme seno:

Per la prima volta sto pensando di farmi ridurre il seno perché vengo sempre giudicata e vista nel modo sbagliato. Gli uomini mi guardano e mi trattano come se fossi una caramella e mai per qualcosa di serio. Mi sento come se spaventassi i bravi ragazzi.

Un ultimo ritocchino

Non solo una questione estetica però; la donna ha anche problemi fisici:

Inoltre, a causa del peso del mio seno, a volte mi fa male la schiena. In alcuni giorni non posso fare altro che sdraiarmi, quindi potrebbe essere davvero una buona idea sottopormi a una riduzione.

Pentita ma non troppo, dato che subito dopo aggiunge:

Voglio rifarmi il naso perché ho qualche leggero problema di respirazione. E vorrei anche cambiare un po’ la forma.

Le cattive abitudini sono dure a morire.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Padre trova un modo insolito per distinguere i due figli gemelli

Trova il video delle violenze sul figlio di due anni nel telefono del compagno