in

Si lancia con i tre figli dalla finestra per fuggire da un incendio

Alcuni vicini stendono un lenzuolo per attutire la caduta

detox

Una madre che lancia i figli da una finestra? Incredibile ma può succedere, se cerca di salvarli da un incendio e pensa che così potrebbero avere più possibilità di sopravvivere. Non è nemmeno una cosa così inusuale come sembra, è accaduto più di una volta.

In fuga dall’inferno di fuoco

L’ultima in ordine di tempo è stata una donna in Turchia, dove un incendio scoppiato in un condominio nel distretto di Esenler, a Istanbul, il 12 ottobre, ha costretto a tentare la fuga da una finestra.

detoxing

Sembra che la causa sia stato un guasto elettrico, e le fiamme siano divampate talmente rapidamente da non poter attendere i soccorsi. Dopo aver udito le grida quindi gli abitanti dei dintorni hanno dovuto prendere una decisione drastica e veloce per tentare di salvare la donna con i suoi figli.

Così hanno preso quello che pare un grosso lenzuolo e lo hanno tenuto teso per ricevere e attutire la loro caduta, sotto gli occhi attoniti dei presenti.

(Notizie FLASH)

Le immagini

Per fortuna il lenzuolo ne ha attutito l’impatto col suolo così la donna e i suoi figli, portati in ospedale, pare stiano tutti bene e abbiano riportato solo ferite lievi.

Non è la prima volta che accade, come detto, per esempio a luglio è accaduto in Sudafrica dove durante le proteste contro l’incarcerazione dell’ex presidente Jacob Zuma, nella città di Durban un incendio ha costretto un’altra mamma a lanciare sua figlia di 2 anni dal primo piano, afferrata e salvata dalle persone sottostanti.

A luglio del 2020 invece a prendere miracolosamente al volo un bimbo di 3 anni lanciato dalla mamma è stato un ex giocatore di football.

L’uomo, Philip Blanks, ha portato in salvo il bambino lanciato dalla mamma per fuggire ad un incendio a Phoenix, in Arizona; la donna purtroppo non ce l’ha fatta.

Possiamo solo immaginare la disperazione che può spingere una mamma a lanciare nel vuoto suo figlio per cercare di salvarlo, senza sapere se ci riuscirà.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Organizza una festa per la sua cavallina incinta

Precipita da un burrone per scattarsi un selfie