in

Ladro si nasconde nell’armadio ma un particolare lo tradisce

L’esilarante storia raccontata dagli stessi Agenti

detox

Esistono i criminali incalliti che non hanno scrupoli nel perseguire i loro scopi e perpetrare i loro reati, ed esistono criminali che forse dovrebbero valutare l’idea di andare a lavorare, poiché le loro gesta suscitano solo ilarità a sentirle.

Il ladro furbo

Nella contea del Derbishire, in Inghilterra, i poliziotti si sono trovati ad indagare su alcuni furti in case ed appartamenti, ma mai si sarebbero aspettati di trovarsi davanti un ladro che tutto era fuorché Arsenio Lupin. La storia è talmente esilarante che hanno deciso di raccontarla sul loro profilo social scherzandoci su.

detoxing

Gli agenti hanno scritto:

Se riusciamo a trovarti nascosto nel loft? Se correremo attraverso le recinzioni del giardino per arrestarti? Non andiamo a guardare nell’armadio? Non ti riconosceremmo nascosto sotto una coperta? Gli SNT sono usciti di nuovo a bussare alla porta di prima mattina per i criminali ricercati. Nonostante gli sia stato detto che l’autore del reato non era all’indirizzo, gli agenti hanno comunque cercato l’indirizzo.

Quindi hanno spiegato:

Un maschio di 36 anni è stato arrestato dopo essere stato trovato nascosto nell’armadio sotto una coperta, i suoi piedi grandi lo hanno tradito. Un altro accusato e rinviato a giudizio per aver commesso furti nel South Derbyshire.

Chi è nascosto in quell’armadio?

Il sergente Tarj Nizzer ha infine scherzato: “Se scappi dalla polizia di Swadlincote andrai in prigione solo stanco, in questo caso aveva la coperta pronta per dormire in cella”.

In pratica gli agenti hanno trovato il ladro nell’appartamento controllato, ben nascosto, secondo lui, dentro l’armadio coperto dalla testa ai piedi, che però sporgevano fuori. E a dimostrazione della cosa hanno anche scattato delle foto del soggetto. Fossero tutti così i criminali. Un vero genio.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

La città fantasma dei cercatori d’oro

Fuma cannabis quando i bambini dormono e se ne vanta