in

La Ferragni per un giro al parco con i figli porta tate e bodyguard

La nota influencer ha bisogno di supporto

detox

Una cosa normale come un giretto al parco con i propri figli, a passeggiare tra il verde e magari in presenza di laghetto gettare qualche briciola alle ochette, per qualcuno diventa un vero impegno da segnare sull’agenda.

 

Ma mica per le persone normali, no di certo, le mamme normali riescono anche con 2-3 bambini dopo aver spicciato casa e preparato pranzo e cena. Parliamo dei Vip, ovviamente; nello specifico di Chiara Ferragni.

detoxing

Giro al parco con i bodyguard

Se sei Chiara Ferragni, regina delle influencer, imprenditrice digitale che trasforma in oro tutto ciò che tocca, portare i tuoi figli al parco richiede grande organizzazione, onde evitare di essere assalita da orde di fan urlanti che chiedono di toccarti manco fossi un’apparizione mariana, o che pretendono selfie e autografi. Ma sarà davvero così poi?

A noi plebei non è dato sapere, ma per evitare appunto la ressa di cui sopra la Ferragni è stata avvistata al parco Sempione di Milano in compagnia dei figli Leone di 3 anni e la piccola Vittoria di 6 mesi, più un codazzo di altra gente.

No, non i fan urlanti, ma 2, e dico ben 2 guardie del corpo più due, e torno a dire 2 tate, una per pargolo ovviamente. Sia mai che un bambino dovesse sentirsi poco considerato.

PHOTOPRESS

E la mamma?

E la Ferragni? Beh, lei è impegnata a fare affari quindi rigorosamente con il cellulare in mano, per non perdere nemmeno una telefonata di lavoro. Il servizio esclusivo di Oggi mostra le foto di un pomeriggio di normale amministrazione per la bionda Ferragni, ben lontana dalle nostre abitudini. Ma al netto del sarcasmo probabilmente data la popolarità del personaggio ha davvero bisogno delle guardie del corpo per passeggiare tranquilla. Ma due tate sono davvero necessarie?

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Spot pubblicitario ritirato perché il protagonista è un bimbo vestito da donna

Cane entra da solo nell’ascensore e rischia di strozzarsi con il guinzaglio. Il video