in

In città topi grandi come gatti entrano nelle case terrorizzando i residenti

Qualcuno li ha trovati persino nel letto

detox

Cosa si prova a svegliarsi sentendo uno strano rumore nel letto, aprire gli occhi e accorgersi che sul nostro cuscino sta passeggiando un topo? È quello che è accaduto ad alcuni abitanti nella cittadina di Preston, in Inghilterra.

Esperienze che hanno raccontato a LancsLive, dopo una vera e propria invasione di questi roditori.

detoxing

Un topo nel letto

Alcuni residenti del luogo hanno denunciato l’accaduto, come una certa Helen, 51enne che ha detto:

Stavo decorando la mia camera da letto a giugno e c’erano dei pezzi scoperti, e uno è finito nel cesto della biancheria. Più tardi, ero a letto e ho sentito questo fruscio, ho mosso la testa ed è arrivato correndo oltre il cuscino. Ero tipo, ‘Oh mio Dio!’ Questo mi ha fatto sentire disgustata. Era a casa mia, e non è stata colpa mia! Non sono una di quelle persone che non puliscono le loro case – la mia casa è assolutamente immacolata!

Per fortuna pare che abbia risolto chiudendo tutti i buchi dai quali sarebbero potuti entrare i topolini:

Li ho sentiti questa settimana in soffitta e in giardino. Ho bloccato tutti i buchi in casa, ma sono preoccupata per i germi e le malattie che portano. Se mio nipote di sei anni è qui, e c’è un topo in giardino, non è carino. So che devono esistere, ma c’è un posto per loro e non è nel mio giardino o in casa mia!

L’arrivo dei topi

Come mai questa invasione? Secondo la donna gran parte della responsabilità è da attribuire ai rifiuti. Ma non è l’unico posto ad avere questo problema, anche nella cittadina di  Page Moss, nel Merseyside, i topi, talmente grandi da sembrare gatti, come ha affermato una residente al DailyStar:

Senti i cassonetti andare ogni notte, ci sono persone che trovano topi vivi nei cassonetti e devono ucciderli da soli.

Hanno le dimensioni di un gatto normale, non un grosso gatto, ma sono enormi.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Per curare la stitichezza si infila un’ anguilla nel posteriore

“Mio figlio è protetto dai germi grazie al mio latte”. Le teorie di una mamma