in ,

Il mistero del buffo cane che assomiglia al clown di It

Sarà reale o solo uno scherzo?

detox

A volte si dice che gli animali, in genere i cani, dopo un po’ tendano ad assomigliare ai loro padroni, ne prendano le sembianze, ed in effetti se vi guardate i giro noterete molti esempi.

Ma che dire allora del cane la cui foto sta circolando da qualche tempo sul web e che somiglia ad un famoso e spaventoso clown?

detoxing

Pennywise versione dog

Su twitter un utente ha postato la foto di un cagnolino che si affaccia da una staccionata per guardare chi sta passando, e fin qui niente di nuovo.

Quello che ha fatto diventare virale questa foto è l’aspetto definito spaventoso del pelosetto che a causa di alcuni particolari colori del viso lo hanno fatto paragonare al famoso Pennywise, il clown spaventoso e assassini del noto romanzo del re dell’horror Stephen King.

Le risposte e i commenti sono esilaranti, e ne riportiamo alcuni:

Questo cane sta pianificando come far sembrare la tua morte una tragedia casuale, solo per mandare un messaggio terrificante al vicinato.”

Non vuole essere accarezzato, vuole solo un film pieno di vendetta.”

“Sembra Sweeney Todd, scommetto che lì intorno si trovano sepolte un sacco di ossa umane.”

Per chi non lo sapesse Sweeney Todd è un barbiere serial killer interpretato al cinema da un iconico Johnny Depp nel 2007.

Tutto vero?

Qualcuno però fa notare che la staccionata è troppo alta e non si capisce come sia possibile che il cane si sporga così, e in effetti a ben guardare non ha tutti i torti, potrebbe essere solo uno scherzo.

O semplicemente ci sono degli oggetti accatastati sui quali il cagnolino si è arrampicato per sbirciare; fatto sta che più che spaventoso a noi sembra solo molto, molto buffo. E ci fa tanta simpatia. Evviva i cani, e tutti gli animali.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Possiamo rispondere a domande mentre dormiamo?

L’incredibile video di un ragno che tesse la sua tela danzando