in

Ecco il metodo che usano i Marines per addormentarsi in meno di un minuto

E se non bastasse provate con le tecniche di rilassamento

detox

Alcune persone fanno molta fatica ad addormentarsi la sera, per svariati motivi. Ma sapete che esistono dei metodi che permettono di farlo in un minuto? Sembra incredibile ma è davvero così, e non ne esiste solo uno! Proviamo a guardare.

Il metodo militare

Su Healthline il metodo che riprende quello utilizzato dalla Marina degli Stati Uniti per aiutare i suoi piloti ad addormentarsi in meno di due minuti, dopo circa sei settimane di pratica:

detoxing
  1. Rilassa tutti i muscoli del viso.
  2. Abbassa le spalle per allentare la tensione e lascia cadere le mani ai lati del corpo.
  3. Espira e rilassa il petto poi le gambe, le cosce e i polpacci.
  4. Cerca di liberare la mente per 10 secondi immaginando una scena rilassante.
  5. Se non funziona ancora,  ripeti la frase “non pensare” più  volte, per 10 secondi

A questo punto dovresti essere addormentato

E se non bastasse…

Vi sono poi altri due metodi che utilizzano anche il rilassamento muscolare e la meditazione. Vediamo il primo:

  1. Alza le sopracciglia il più in alto possibile per 5 secondi stringendo i muscoli della fronte, dopodiché rilassa i muscoli e senti la tensione calare.
  2. Dopo 10 secondi sorridi ampiamente per creare tensione sulle guance, mantieni per 5 secondi e poi rilassati
  3. Attendi 10 secondi poi strizza gli occhi per altri 5 secondi. Rilassati.
  4. Pausa di 10 secondi.
  5. Inclina leggermente la testa all’indietro, fissando il soffitto per 5 secondi e rilassati mentre il collo affonda di nuovo nel cuscino.
  6. Pausa per 10 secondi.
  7. Segui questa tecnica con il resto dei muscoli del corpo: tricipiti, petto, cosce e piedi.
  8. Mentre lo fai, concentrati su quanto si sente rilassato e pesante il tuo corpo.

Proviamo anche con la visualizzazione:

  1. Socchiudi le  labbra  leggermente ed emetti un sibilo mentre espiri attraverso di esse. Quindi chiudile e inspira silenziosamente attraverso il naso. Conta fino a 4 nella tua testa.
  2. Trattieni il respiro per 7 secondi poi espira con un sibilo per 8 secondi.
  3. Evita di essere eccessivamente attento a ciò che stai facendo.
  4. Completa questo ciclo per quattro respiri completi. A questo punto dovresti riuscire a rilassarti e addormentarti.

Sicuramente all’inizio non sarà così immediato, ma con un po’ di allenamento forse anche noi riusciremo ad addormentarci in meno di un minuto.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Viene morso ai genitali da un cobra mentre è seduto sul water

Troppo grasso per andare fuori si toglie i denti da solo