in ,

Dipendente di un fast food si filma mentre contamina gli alimenti destinati ai clienti

E dopo averli gettati a terra li rimette a posto

detox

Cosa succede nelle cucine di ristornati, pizzerie, fast food e tutti i luoghi dove ci rechiamo a mangiare? Sicuramente ce lo siamo chiesti almeno una volta nella vita, e ci siamo affidati alla fortuna e alla competenza degli addetti ai lavori, sperando che si comportino sempre bene e che rispettino tutte le norme igieniche possibili.

Un dipendente non modello

Il contrario di quello che è accaduto alla nota catena Subway di Providece, nel Rhode Island, di cui un dipendente ha fatto scalpore e scandalo per alcuni video postati sul suo profilo Instagram.

detoxing

Tal JumanneWay ha praticamente contaminato il cibo destinato ai clienti camminandoci sopra sul pavimento, gettandolo a terra e addirittura mettendolo sul water, provocando disgusto e sgomento tra gli utenti che hanno visto le sue gesta immonde.

In un’intervista al Daily Mail l’uomo ha sostenuto di comportarsi così per fare soldi attraverso le visualizzazioni:

Poiché sono un creatore di contenuti, sto realizzando video controversi perché ho il potenziale per monetizzare gli spettatori su YouTube e altre piattaforme di social media. , Ha realizzato una serie di video criminali. Ho raggiunto il punto in cui ho deciso che sono disposto a correre rischi maggiori per ottenere ricompense maggiori.

Cibo spazzatura

Ha poi provato a giustificarsi dichiarando di non aver fatto un danno ai clienti:

Ho fatto la maggior parte del video sabato. Tutto il cibo sarebbe stato gettato nella spazzatura perché il mio negozio non era aperto la domenica e non poteva essere servito il lunedì.

I responsabili del fast food hanno dichiarato:

Subway e la nostra rete di affiliati prendono molto sul serio la salute e la sicurezza alimentare e non tollerano alcun comportamento che violi le nostre rigide politiche in queste aree. Mentre i ristoranti Subway sono di proprietà e gestiti individualmente, abbiamo confermato con l’affiliato di questa posizione che il dipendente è stato immediatamente licenziato dopo aver appreso delle sue azioni.

Il dipendente è stato quindi giustamente licenziato, e anche se il cibo non era destinato al consumo, come afferma, è vergognosa questa mancanza di rispetto verso di esso.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Un viaggio notturno all’interno di un inquietante ospedale abbandonato

Una famiglia si è salvata per miracolo da un auto che le è piombata in casa