in

Decide di non depilarsi più e si sente libera e felice

Come altre donne che si vogliono liberare dalla schiavitù della depilazione

detox

La depilazione è sempre una seccatura per la maggior parte delle donne; spesso dolorosa, sempre fastidiosa, ma purtroppo non se ne può fare a meno. O no? Veramente ritrovarsi a girare con il “pelo selvaggio” deve essere necessariamente motivo di prese in giro? Per fortuna c’è chi non la pensa così, e sempre più donne stanno cercando di portare avanti una sorta di ribellione alla dittatura della depilazione, sentendosi a loro agio con i peli.

L’illuminazione

Una di queste è Natasha Collins-Daniel, 37enne di Bristol, che ha confessato di non depilarsi dal 2017 e che anche suo marito è d’accordo. Al Sun ha dichiarato:

detoxing

Ero una mamma lavoratrice impegnata con due bambini sotto i cinque anni. Mi preoccupavo ancora del mio aspetto, mi tingevo i capelli di diversi colori, mi truccavo e mi dipingevo le unghie. Ma un po’ di peli sul corpo erano davvero un problema così grande? Improvvisamente, mentre mi affrettavo a buttarmi sotto la doccia una mattina, rimuovere i peli del corpo mi sembrava un’enorme perdita di tempo. Così ho buttato il mio rasoio nel cestino.

Una vera illuminazione, una presa di coscienza che ha portato alla liberazione dalla schiavitù della ceretta.

Sfatiamo i falsi miti

Però Natasha ci tiene a precisare alcuni punti:

Mi sono subito resa conto che avere i peli sulle ascelle non ti rende più puzzolente, anzi. Mi sono ritrovata a sentirmi meno sudata. Anche avere i peli sulle gambe mi faceva sentire davvero al top. Mi idratavo i peli per renderli ancora più morbidi ed amo la sensazione dell’aria fresca che soffia attraverso di loro quando cammino all’aperto con i vestiti o in pantaloncini.

E aggiunge:

 con il passare degli anni ho ripreso a tagliarmi la linea bikini e a mettermi in ordine le sopracciglia. A parte questo, però, lascio stare i peli del corpo. Mi sento libera e sicura.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Finalmente desecretati i rapporti dell’FBI sugli Ufo

Pagata per divertirsi alle feste, sostiene che sia un lavoro estenuante