in

Cosa succede al nostro corpo durante un lungo periodo di astinenza

Non fare se*so per molto tempo ha delle conseguenze?

detox

Una vita se*suale allegra e attiva fa bene al fisico e all’umore, lo dimostrano dati scientifici e medici, ma può capitare nella vita di ognuno un periodo di astinenza, voluta o forzata.

Vi siete mai chiesti però cosa succede al nostro corpo se questo periodo si prolunga molto?

detoxing

Cosa succede con un lungo periodo di astinenza

Una neuroscienziata americana, Debra W. Soh, ha dichiarato a Men’s healt che

durante l’orgasmo vengono rilasciate endorfine che possono aiutare a migliorare il tuo umore. Quindi, se tendi a usare il se*so come un modo per affrontare lo stress , un periodo di astinenza può essere doppiamente frustrante.

Quindi più se*so equivale a meno stress, e viceversa.

Lo stress dato dall’astinenza provoca anche insonnia; questo perché, come afferma Phil Stieg neurochirurgo capo del NewYork-Presbyterian Weill Cornell Medical Center, è tutto correlato agli ormoni rilasciati ovvero ossitocina, prolattina e dopamina:

L’ossitocina ha un effetto molto calmante e, come sa chiunque abbia mai provato ad addormentarsi sotto stress, essere calmi è il modo migliore per prepararsi al sonno. La prolattina crea un senso di soddisfazione e la dopamina è conosciuta come l’ormone del benessere.

Un altro dei problemi che può causare l’astinenza è l’aumento della pressione sanguigna.

Non solo, potrebbe anche aumentare il rischio di soffrire di malattie cardiache; infatti

uno studio del 2010 pubblicato sull’American Journal of Cardiology ha scoperto che gli uomini che fanno se*so almeno due volte a settimana riducono quasi della metà il rischio di malattie cardiache.

E altri problemi

Per quanto riguarda gli uomini, il fai da te è meglio di niente poiché l’astinenza prolungata potrebbe aumentare il rischio di cancro alla prostata; non solo, un altro studio afferma che

gli uomini di 50, 60 e 70 anni che non erano sessualmente attivi avevano maggiori probabilità di soffrire di disfunzione erettile.

Regoliamoci di conseguenza; come detto, il fai da te è meglio di niente.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Cosa portano per pranzo da casa i bambini delle scuole elementari

L’infanzia negata delle spose bambine, fenomeno ancora tristemente attuale