in

Come capire se l’altra persona sta mentendo? Le tecniche

È possibile capire se ci stanno dicendo una bugia?

detox

Sarebbe bello riuscire a capire quando la persona davanti a noi, con la quale stiamo parlando, mente. Quasi impossibile, ma ci sono comunque delle tecniche, utilizzate anche dai criminologi, per riuscire a scoprire, da alcuni gesti e atteggiamenti, se chi parla sta mentendo.

Dimentica quello che sai

Un articolo pubblicato su Discover getta nuova luce su tutto quello che abbiamo sempre pensato di sapere sulle menzogne:

detoxing

In una revisione che ha esaminato oltre 100 studi che hanno confrontato il comportamento di dire la verità con il comportamento di mentire, Bella M. DePaulo e un team di ricercatori hanno scoperto che dei 158 “spunti” all’inganno menzionati collettivamente dagli studi, nessuno era fortemente associato alla menzogna. Cioè, i bugiardi in realtà non spostavano lo sguardo, parlavano più velocemente o battevano le palpebre molto più o meno di chi dice la verità. 

Quindi tutti quei piccoli segnali che abbiamo sempre creduto indicassero una bugia in corso, in realtà non direbbero proprio nulla.

Quindi il consiglio di Julia Hirschberg, esperta in linguistica computazionale ed elaborazione del linguaggio naturale che ricerca e sviluppa metodi per rilevare l’inganno, è di concentrarsi su quello che l’altro dice, non su come lo dice, è come un:

gioco psicologico o strategia in cui la persona che sa di più sulle strategie dell’altra persona tende a vincere. Se ho intenzione di giocare con qualcuno a una partita di scacchi, è un mio vantaggio averlo visto giocare prima.

Le tecniche

Ma come rilevare una bugia dunque? Fare attenzione a suono, ritmo e intonazione della voce, per dirne una. Non è semplice però senza un’ottima preparazione. Una risposta troppo lenta o troppo veloce potrebbe essere infatti indice sia di verità che di bugia. Rispondere lentamente ad esempio potrebbe dire semplicemente che non si ricorda tutto, o al contrario che stai inventando tutto.

Mentre la velocità delle affermazioni della persona potrebbe indicare che ha avuto il tempo di inventare la sua versione e vuole dirla in fretta, sia per non dimenticarla sia per dare un’aura di verità alla storia.

In conclusione, tutti mentiamo, ma c’è chi lo fa meglio.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Vincono soldi alla lotteria ma restituiscono il premio

Bue scappa e va a fare un bagno in piscina. Il video