in

Bue scappa e va a fare un bagno in piscina. Il video

Era destinato al macello ma si è salvato

detox

Qualche anno fa è uscito il film d’animazione Galline in fuga, che raccontava le avventure di un gruppo di questi simpatici animali che cercano di fuggire dall’allevamento in cui le sfruttano troppo.

Ebbene, a volte anche nella realtà sembra sia accaduta una cosa del genere qualche settimana fa, solo che questa volta il protagonista è stato un bue, altrettanto simpatico.

detoxing

I fatti

Tutto è accaduto in Brasile dove l’animale sembra essere sfuggito ad un allevamento ed è stato ritrovato all’Indaiá Clube de Nova Granada; la cosa incredibile e buffa è che attraverso le telecamere è stato avvistato sullo scivolo di una delle piscine!

Immaginiamo chi si trovava davanti alle telecamere che sorpresa deve aver avuto; João Luiz Andrade Zevole, presidente del Club ha commentato a G1:

Ho preso il cellulare e ho pensato di filmare il bue per scherzo, solo per dire che voleva fare una doccia, ma non sono riuscito a registrarlo. Quando l’ho visto, era sull’acquascivolo. Lui mi stava guardando, io stavo guardando lui. Poi è sceso dall’acquascivolo, stava scivolando, pensavo che lo scivolo non reggesse, dicono che possono reggere fino a 200 chili.

Anche il proprietario Alaides Alves Pereira da Silva ha commentato la cosa dicendosi sorpreso quando lo hanno chiamato:

Pensavo che stesse scherzando, scherzando, e ho anche pensato di occuparmi di qualcos’altro, ma prima sono andato a vedere cosa stava succedendo. Quando sono arrivato, stava già lottando con il bue, ma è sceso, ha fatto un tuffo e se n’è andato. João era già stanco. L’animale era un po’ accaldato, voleva nuotare e usare lo scivolo d’acqua, tutto qui. L’animale non è morto, è solo più pulito.

La ribellione del bue

Alla fine è stato recuperato con delle corde; la notizia meravigliosa però è che l’animale era destinato al macello, ma essendosi messo così in mostra avrà ora fortunatamente salva la vita, come ha affermato il suo proprietario:

Ho guardato per vedere se aveva qualche infortunio, ma sta bene. Rimarrà qui a causa della gente. La gente vuole sapere dov’è. È stato l’attrazione. Tutti vogliono sapere. Vogliamo portarlo al club.

 

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Come capire se l’altra persona sta mentendo? Le tecniche

Il paese dove le bambole hanno preso il posto dei residenti