in

Aereo precipita su centro abitato, strage sfiorata

I soccorsi si sono trovati davanti una scena da film

detox

La casa dovrebbe essere il nostro rifugio dal mondo, il posto in cui riposare sicuri, ma a volte nemmeno chiusi tra le quattro mura della nostra amata dimora siamo al sicuro, e possono succedere cose inaspettate.

Un aereo in salotto

Lunedì 11 ottobre i cittadini di un quartiere di San Diego sono stati protagonisti di una vera tragedia incredibile; mentre erano nelle loro case si sono visti arrivare un aereo identificato poi come un Cessna C340 bimotore in viaggio dall’Arizona e diretto a San Diego.

detoxing

Sembra che a seguito di un guasto il pilota, un medico, abbia cercato di atterrare al vicino aeroporto non riuscendoci e una volta persa quota abbia colpito con un’ala un furgone UPS fermo ad un segnale di stop.

La fusoliera è poi scivolata verso alcune case vicine, esplodendo. Morti l’autista del furgone e il pilota, sembra che ci siano 4 feriti. Probabilmente solo un caso, forse per l’orario mattutino, erano infatti circa le 12, ha evitato una vera strage.

Una scena di devastazione

Il sito NbcSanDiego riporta la testimonianza del Dr. Bharat Magu. Chief Medical Officer presso YRMC che ha voluto ricordare il collega tragicamente scomparso nell’incidente:

Siamo profondamente tristi di apprendere la notizia di un aereo di proprietà del cardiologo locale Dr. Sugata Das che si è schiantato vicino a Santee. Come eccezionale cardiologo e uomo di famiglia dedicato, il dottor Das lascia un’eredità duratura. Estendiamo le nostre preghiere e il nostro sostegno alla sua famiglia, ai suoi colleghi e ai suoi amici in questo momento difficile.

I vigili del fuoco accorsi sul posto assieme ai soccorsi hanno tirato fuori da una casa in fiamme una coppia di pensionati, e tante sono state le testimonianze dei residenti scampati per miracolo come la signora Breanna King che ha affermato:

Questo accade abbastanza frequentemente, con il campo di Gillespie che è proprio qui, mi sembra che accada almeno una volta all’anno. Quindi spero solo che trovino un modo per rendere questo corridoio un po’ più sicuro.

Scritto da Nunzia G.

Scrivo per passione e leggo per necessità, amo gli animali, la natura e la vita. E con la libertà, i libri, i fiori e la luna, chi non sarebbe felice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Cani e gatti uccisi in Vietnam perché diffonderebbero il covid

Perché i telespettatori versano soldi sul conto visto in Squid Game